fbpx


logo

Tag

#SegniConcreti

Le foreste insegnano, le foreste suggeriscono – #ConcretaMente

Di Dalila Sansone    “L’uomo civilizzato non pensa più alla natura come all’ambiente in cui inserire una vita sociale, ma a ciò che per antonomasia le si contrappone. La natura, per lui, è in molti casi più vicina al sogno che alla realtà. Eppure se è vero che le radici degli uomini non sono così lontane da quelle degli alberi, è necessario andare oltre il sogno. La via da percorrere è quella del recupero di un
Read More

Militanze Esistenziali – #ConcretaMente

Di Dalila Sansone e Alessandro Ristori   “Allora un lampo unisce gli occhi e il cuore con borbottio di tuono  muovono le parole e torna il tempo, torna l’energia, torna la vita” In Quieto C.S.I.   Sono fatte così le intuizioni, in una frazione di secondo combinano sogno e possibilità, incastrandone i frammenti dentro un’idea. È nato in questo modo il ciclo di incontri che porta il titolo d
Read More

Collettivo 194 – #RadioConcreta

 Di Collettivo 149 Se proprio vuoi abortire, un po’ devi soffrire – Oltre la retorica del senso di colpa   “Fino a quando la società rifiuterà a una donna l’autorizzazione ad abortire quando sceglie di farlo, la paura delle auto-colpevolizzazioni post-aborto sarà certa ed effettiva come la legge che glielo proibisce. Il problema, allora, è come aiutare le donne ad affrontare la realtà delle emozioni post-aborto
Read More

Mattia Speranza – Militanze Esistenziali 2019

Mattia Speranza Biografia minima Scrittore e socio fondatore della cooperativa in Quiete, studia Filosofia morale e politica. Per un misto di istinto e ragione lascia la città e approda in Casentino, nel cuore dell’Appennino Tosco-Romagnolo, dove amicizia e passione lo portano a lavorare per recuperare il rapporto con la bellezza dei luoghi, di cui In Quiete è diventata tramite e riferimento consolidato. (Photo Credi
Read More

Vittorio Martone – Militanze Esistenziali 2019

Vittorio Martone Biografia minima Sociologo esperto in analisi dei fenomeni criminali e gestione dell’ambiente e del territorio, migra tra vari atenei per approdare a Torino dove attualmente insegna. Autore di due testi sulle connivenze e adiacenze delle infiltrazioni mafiose, ritiene cruciali le strategie e la partecipazione sul tema del riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie come cardine di sviluppo soci
Read More

Sette giorni – #RadioConcreta

 Di Gianni Santini Sette giorni come i sette vizi capitali. Ogni giorno una canzone a racchiudere in parole, e in suoni, tessere di quel mosaico, più o meno scintillante, che è il nostro sentire. Perché ho voluto richiamare i vizi capitali? Ho sempre pensato che in tutti quei vizzi c’è una certa morale, o peggio ancora moralismo, ognuno di noi può ritrovare la propria verità. Questa settimana di racconto di sé
Read More

Primavera – #RadioConcreta

di David Es marzo 18, 10.14PM. Estoy sentado en mi cama, cansado después de un día largo. Tenía que despertar mañana a las 4, pero despertare a las 7. Ire a nadar, ya que no lo pude hacer hoy. No pude, o no quise? No quise Si hubiese querido, hubiera despertado a las 4 en vez de a las 6. Hubiese tenido tiempo suficiente para hacer mi rutina, nadar y prepararme para mi reunion de trabajo de las 9. Pero no lo hice, por
Read More

Vivere in branco – #RadioConcreta

di Stefania Crivellaro Mi chiamo sono Stefania e vi ho conosciuto grazie ad una delle amiche più vicine al mio cuore nonché uno degli esseri umani che preferisco al mondo: Wendy. Lo scorso weekend scendendo ad Arezzo per incontrare Wendy ho incontrato e conosciuto Demo e ho accolto con gioia la possibilità di condividere questa settimana musicale a 360 gradi con voi più questo breve pezzetto di me.  Sono una gra
Read More

Qualunque dentro è meglio di qualunque fuori – #RadioConcreta

di Cla   Al Cla c’è posto per tutti, le porte sono sempre aperte, i confini li lasciamo ai geografi, noi preferiamo la poesia. #tuttidentronessunoescluso oggi più di sempre.   Mi sento solo nel bosco dove può accadere che piove con tanta pioggia E con stupore Mi  riparo dentro l’ombra di me stesso a cercare la mia metà Vestito elegante con una rosa in mano.   Domenica 3 Marzo Baby, I’m dancing i
Read More

Tutto il resto è repertorio – #RadioConcreta

di Serena Marinelli     «Credo nello sguardo della Gioconda e nei disegni dei bambini. Nell’odore dei panni stesi, del ciambellone e in quello delle mani di mia madre. Credo che quando la barbarie diventa normalità, la tenerezza è l’unica insurrezione. Credo che la vera gioia è riuscire a sentirsi parte di un paesaggio incantevole, pur non essendo altro che un granello di sabbia. Credo che la lingua di Dio
Read More
UA-137232826-1