logo

Tag

#SegniConcreti

El racismo y yo – #ConcretaMente

El racismo y yo Di Nadia Ayvar Iparraguirre*   El primer recuerdo que tengo de aprender que lo negro no era bueno fue cuando de pequeña una niña de mi colegio me dijo ‘negra’, yo tendría entre 5 o 6 años y para entonces aún no éramos amigas, por el contrario, estábamos en medio de una rivalidad. Por aquella misma época mi tía le decía a mi madre ‘negra’ y se sentía bien, se sentía el cariño de mi tía; pero por a
Read More
MILENA PETROLO - #RadioConcreta - www.segniconcreti.org

La musica è sognare un mondo migliore – #RadioConcreta

MiLena Petrolo Sono Milena e sono una cittadina del mondo. Ho studiato lingue e culture per la cooperazione internazionale e sono docente di cucina etnica e di alta cucina vegetale. Ho conosciuto Segni Concreti grazie a mia cugina Wendi  ed è stato un piacere fare la deejay per una settimana. Ho scelto le canzoni giorno per giorno, in base ai pensieri e alle canzoni che mi venivano in mente al mio risveglio. Un caro
Read More

Il Viaggio – #RadioConcreta

Wendi Sophie Vorrei innanzitutto esprimere gratitudine per questo spazio di espressione. Grazie. Radio concreta è stata l’occasione per parlare di musica e di altro. Ogni mattina mi alzo e spesso ho già una canzone che mi risuona nella mente ed è collegata a pensieri, emozioni e riflessioni su cui mi concentro fra la notte e il mattino. Guardando alle canzoni che ho scelto in questa settimana, mi sono resa conto che
Read More

La mia Procida Racconta – #ConcretaMente

La mia Procida Racconta Spaghetti al limone, acqua pazza e Brunori Sas   Di Dalila Sansone   Ci arrivi al centro delle cose, quelle che ti aspettano infilandosi dentro pretesti che si scoprono occasioni. Occasioni che sembrano agli antipodi di quello che cerchi, inseguite proprio per allontanarcisi da quelle stesse cose. La nostra di occasione stava lì, sorvegliata dalla presenza ingombrante del Vesuvio di
Read More

Dei Lecci e dei diritti dell’Albero e del Cittadino – #ConcretaMente

Riflessioni sulla questione dei Giardini del Porcinai. Di Dalila Sansone   Arezzo. Da più parti mi è stato chiesto cosa ne pensassi della storia dell’abbattimento dei lecci nei giardini del Porcinai. Ho pensato subito ad una scelta preventiva della amministrazione comunale, legata a questioni di sicurezza. Si sa un albero che cade in città è un pericolo potenziale per il quale si va nel penale ed è sacrosanto ga
Read More

La musica e altri doni sacri – #RadioConcreta

Di Costanza di Tokyo   È stata una settimana magnifica. Non ci sono parole. Questa settimana ne ho usate tante. Infatti dopo un po’ che uso le parole, mi stanco. Preferisco usarne meno, e trasmettere di più.  La musica è uno dei tanti modi di trasmettere, ed è un dono sacro. Penso mi abbia letteralmente salvato la vita, quando non avevo parole per descrivermi, neanche di fronte a me stessa; quando i concett
Read More

​Restiamo umani e resistenza – #RadioConcreta

Di Luca Baldassari Sì chiude la mia settimana di radio concreta, non avendo parole mie per dare forza a concetti che dovrebbero essere patrimonio comune, come solidarietà, accoglienza, giustizia sociale e libera circolazione delle persone, mi affido a Warsan Shire una giovanissima poetessa britannica di origine somala.       ​CASA Nessuno lascia la propria casa a meno che casa sua non siano le mandibol
Read More

Amica musica – #RadioConcreta

  Di Informabile -Istituto di riabilitazione di Agazzi   Siamo i ragazzi di Informabile, siamo un gruppo che frequenta il laboratorio di computer dell’Istituto di Agazzi. Ci piace lavorare con il computer, scrivere i nostri pensieri, scaricare le nostre foto, leggere articoli… ma soprattutto siamo tutti accomunati da una passione: la musica. La musica ci fa tornare indietro con i ricordi, riesce
Read More

La musica è – #RadioConcreta

Di Franco Rossini   La musica accompagna la vita di ciascuno di noi, di tutti, ma proprio tutti noi nessuno escluso. Anche la persona peggiore, più infima ha una melodia o un canto che gli ricorda qualcuno o un fatto. È un qualcosa che interagisce dentro di noi modificando certe chimiche interne. Come e perché una melodia possa estasiare alcuni e far rimanere indifferenti altri risulta apparentemente un mistero.
Read More

Io sono te – #RadioConcreta

Di  Claudia Maffei Ho sempre pensato che chi ha paura degli altri in realtà ha paura di se stesso. Il primo passo quindi è conoscersi, per questo le meditazioni mattutine: prendere consapevolezza delle nostre emozioni è necessario per la nostra piena realizzazione. Il resto non è stato altro che condivisione, senza filtri, perché io sono te, con le mie vulnerabilità, la mia determinazione, i miei limiti e tutta la mi
Read More