logo

Blog #ConcretaMente

Concreti si può essere in mille e più modi, la parola d’ordine è creatività: ci piace pensare che a scuotere un territorio possano essere piccoli progetti e iniziative, in grado di accendere la voglia di vivere in chi vi prende parte, ma anche semplici parole o suoni, da disseminare come Segni Concreti di energie positive.

Parole di Lulù – #ConcretaMente

Parole di Lulù Di Dalila Sansone   Era tempo che volevo scrivere di “Parole di Lulù” ma non è facile perché, per definizione dello stesso Niccolò Fabi, Parole di Lulù è un sentimento e i sentimenti si raccontano male, a volte si ha la tentazione di credere possano essere vissuti
Read More

Qualcosa rimane, tra le pagine chiare e le pagine scure – #ConcretaMente

Qualcosa rimane, tra le pagine chiare e le pagine scure. Rimmel. Di Dalila Sansone   Non me lo avevano detto che avrei camminato per le strade del centro di notte, con l’odore di cucina impigliato tra i capelli, sotto il primo cielo d’estate, sulla corda immaginaria di un’equilib
Read More

Ordinaria caparbietà – #ConcretaMente

Ordinaria caparbietà Di Dalila Sansone   È di questi giorni la svolta sul caso Cucchi, la dichiarazione che riapre i termini del processo e dopo nove anni di vergogna istituzionale e giudiziaria ammette una verità nota ma da dimostrare, ché si taccia di essere meno vera se non dimostr
Read More

Emociones desbordadas – #ConcretaMente

Emociones desbordadas Di Nadia Ayvar Iparraguirre   Hace algún tiempo recuerdo que le comentaba a un amigo que mi ciudad, Lima, me parecía una ciudad muy agresiva y recordaba dos ocasiones en concreto en las que la agresividad se sentía a flor de piel. En una de ellas recuerdo qu
Read More

Le orme degli uomini liberi – #ConcretaMente

Le orme degli uomini liberi Ritrovare sapore perduto tra le lettere   “E’ la realtà che si infrange contro i sogni, non viceversa. La realtà è un vetro opaco pieno di ditate. I sogni sono confusi totem tutti d’un pezzo. I sogni sono forti, la realtà è debole. Ma è nella debolezza
Read More