logo

Blog #ConcretaMente

Concreti si può essere in mille e più modi, la parola d’ordine è creatività: ci piace pensare che a scuotere un territorio possano essere piccoli progetti e iniziative, in grado di accendere la voglia di vivere in chi vi prende parte, ma anche semplici parole o suoni, da disseminare come Segni Concreti di energie positive.

#ConcretaMente – Scontri che diventano incontri

Di Elena Scortecci   na spiaggia vuota è quanto di più calmo e sicuro possa esserci: il mare ti fa compagnia e solo qualche pescatore all’orizzonte cambia di poco il paesaggio, ma sai che lui fa parte di quella spiaggia come i pesci nell’acqua, quindi ti ritrovi solo.
Read More

#ConcretaMente – Il tetto di vetro, il soffitto di cristallo

Di Silvia Testi   ontinua l’amicizia con segni concreti. Continua in un giorno importantissimo, quello per ricordare l’atrocità della violenza contro le donne e per ricordarci di combatterla. Con tutti i mezzi possibili. C’è un’espressione coniata ormai tanti anni fa e probabilmente a
Read More

#ConcretaMente – Diario da Tunisi

Di Elena Scortecci Giornata internazionale contro la violenza sulle donne ggi è una settimana esatta che mi sono trasferita a Tunisi e passerò qui questa giornata di riflessione internazionale sulla violenza. Se dico Tunisia l’immaginario collettivo rimanda la mente al mondo ara
Read More

#ConcretaMente – Se dici donna…

Di Marina Sarli Se dici donna, dici danno” È una questione di cultura, no? Allora partiamo da qui. Partiamo da una storia. C’è un nuovo negozio di giocattoli ad Atene. Una cosa immensa, di tre piani. Al piano terra “articoli per la stagione” (quindi scuola, Natale, P
Read More