logo

Sogni Concreti

 

Se si sogna da soli, è solo un sogno.

Se si sogna insieme, è la realtà che comincia.

Proverbio africano.

 

Sogni Concreti

è una campagna di sensibilizzazione,

un viaggio nella nostra voglia di futuro,

libertà e uguaglianza.

Sono sguardi, sospiri, silenzi e parole,

voce di sognatori in più continenti.

 

 

Sogni Concreti – 1

Questo è il primo video realizzato per la campagna Sogni Concreti. Nelle prossime settimane saranno pubblicati anche gli altri video, che ci raccontano sogni provenienti da tante parti del mondo…

 

Questa campagna l’abbiamo pensata come una storia corale, nella quale raccontiamo i nostri sogni, ascoltiamo i sogni degli altri e scopriamo che i nostri sogni sono anche i sogni degli altri.
Sogni Concreti vuole essere una risposta umana alla tragedia in atto,
un secco NO all’indifferenza
e un SI alla vita, ai sogni, ai diritti UMANI per tutti.
È una CAMPAGNA dedicata a tutti noi UMANI…
a chi ha deciso di inseguire i propri sogni
a chi ce la mette tutta per essere migliore
a chi sta studiando per costruirsi un futuro
a chi sta facendo un tirocinio per imparare un mestiere
a chi sta cercando un lavoro in patria o altrove
a chi sta lavorando con onestà e dignità
a chi sta attraversando deserti e mari perché costretto a fuggire dalla guerra o dalla fame
a chi è ancora nelle prigioni in Libia o altrove e subisce torture e violenze
a chi lotta con coerenza anche per il diritto degli altri
a chi sta rischiando la vita, sperando in un futuro migliore.
 

Non c’è storia senza storie.

 

 

Vai su
  • Cos’è la campagna Sogni Concreti?

    Siamo arrivati alla conclusione più luminosa e semplice che c’è: se tutti sogniamo, siamo tutti esseri umani.
  • Perché?

    Tutti abbiamo il diritto di sognare. Sogni Concreti vuole ricordare a tutti che il sogno è come l’aria, indispensabile per la vita.
  • Quanto dura?

    Tutti i giorni.
  • A chi è rivolta?

    A tutti gli esseri umani.
  • Cosa si vince?

    Farai parte di un gruppo mondiale di sognatori concreti.
  • Cosa puoi fare tu?

    Puoi essere intervistato.
    Puoi segnalarci una persona da intervistare.
    Puoi essere videomaker.
  • Come posso fare le interviste?

    Con solo due domande:
    Chi sei?
    Cosa sogni di essere?
    Le interviste possono essere in qualsiasi lingua, ci occupiamo noi del montaggio, disegni e traduzione se sono in spagnolo, francese, inglese, arabo, portoghese.
    Per le specifiche tecniche di ripresa (sfondo, audio, invio dei filmati, etc.) Scrivi a segniconcreti@gmail.com
  • Partner

    Sono tutte le persone, associazioni, ong, cooperative e professionisti che collaboreranno nella campagna
    MARIO LECLERE
    Direttore della fotografia e regista

    OXFAM ITALIA INTERCULTURA

 

 

Rifugiati_0

Scorri la barra laterale, guarda i numeri, provenienze, arrivi, etc. Tutto aggiornato in tempo reale (UNHCR).

Fonte: UNHCR

DA COSA  FUGGONO I RIFUGIATI?

Fai click su play >

 Glossario UNHCR

Qual è la differenza tra richiedente asilo e rifugiato?
Cosa vuol dire “protezione sussidiaria”?
Facciamo un po’ di chiarezza! 

 

Falsi miti da sfatare

“E’ un’invasione! Non possiamo accogliere tutti.”
“In albergo poi! E dando loro pure 35 euro al giorno.”…
E’ davvero così?

 

 

 

 

 

 

_____________________________________________________________________________________________________________________

COSA SUCCEDE AD AREZZO?

Segni Concreti insieme a Oxfam Italia Intercultura e Circolo Aurora partecipa alla Giornata Mondiale del Rifugiato 2017 organizzando un’intera serata aperta a tutti, con tanti ospiti e una scaletta fitta di parole, video e musica per approfondire i temi delle migrazioni e dell’accoglienza in modo positivo, leggero, ma concreto!

GiornataRifugiato_7Giu17Programma
NOËL DE LA VEGA – apertura musicale evento
JACOPO STORNI – presentazione del libro “L’italia siamo noi. Storie di immigrati di successo”
SAVERIO TOMMASI – proiezione del video “Perché gli immigrati hanno sempre un cellulare in mano?”
TAVOLA ROTONDA – testimonianze di operatori, richiedenti asilo e nuove famiglie del territorio aretino
SOGNI CONCRETI – lancio ufficiale di #SogniConcreti, campagna di sensibilizzazione a sostegno di richiedenti asilo e rifugiati e del progetto #FamiglieConcrete

A seguire, LIVE IN CONCERTO. Luca Viviani e Andrea Ciri e i ritmi globali di SANDRO JOYEUX! per una nuova tappa del suo “Migrant tour” ad Arezzo.

Ospiti:
Sandro Joyeux – musicista
Saverio Tommasi – scrittore, giornalista, moderatore della serata
Jacopo Storni – scrittore, giornalista
Mario Leclere – direttore della fotografia, regista
Luca Viviani e Andrea Ciri

 

Evento organizzato da Segni Concreti
con la collaborazione contributo di Oxfam Italia Intercultura e Circolo Aurora.
_____________________________________________________________________________________________________________________

 

  • Segni Concreti

    SegniConcreti_Logo_Colori_300x88

     

     

  • OXFAM ITALIA INTERCULTURA

     

  • MARIO LECLERE – regia – riprese – fotografia – audio – animazioni – montaggio

    MORENA DANIELA LA FERLA – segretaria di edizione

    BENEDETTA VIVIANI – disegni

    ALESSANDRO BRAGA – riprese – animazioni – fotografia – montaggio

    BIANCA SESTINI – interviste – testi – contenuti – segretaria di edizione

    LETIZIA CIRILLO – testi – contenuti

    MARTA PERTICI – testi – contenuti

    LORENA PEDULLI – testi

    LUCA VIVIANI – musica

    DEMOSTENES USCAMAYTA AYVAR – regia – grafica – riprese – fotografia – audio – interviste – testi

     

  • Adesokan Sausat Sonia

    Alessandro Braga

    Benedetta Viviani

    Bianca Sestini

    Chiara Gambassi

    Claudia Maffei

    Demostenes Uscamayta Ayvar

    Diakite Oumar

    Lorena Pedulli

    Luca Viviani

    Marco Paolucci

    Mario Adolfo Leclere Velez

    Michaël De La Vega

    Morena Daniela La Ferla

    Nicla Peruzzi

    Noël De La Vega

    Paolo Cristini

    Serges Pacome Taha

    Sidibe Dramane

    Sissoko Nouhoum

    Souleyman Tandia

    Vincenzo Valtriani

  •  Al CLA e a tutta la famiglia CLA, per la fiducia, per l’ospitalità e positività.
    a:
    Mario Leclere, un Maestro “con sabor latino”
    Morena Daniela La Ferla, per la sue azioni pazienti e amorevoli
    gli operatori di Oxfam Italia Intercultura, per l’empatia, collaborazione e concretezza
    Francesca Sellani
    Attilio Pirino
    Alessandro Braga
    Benedetta Viviani
    Luca Viviani
    Bianca Sestini
    Lorena Pedulli
    Claudia Maffei
    Letizia Cirillo
    Nicla Peruzzi
    Michaël De La Vega
    Noël De La Vega
    Tandia Souleymane
    Marta Pertici
    Demostenes Uscamayta Ayvar