logo

Giornata Mondiale del Rifugiato – 2015

Rifugiati_0

Fai click nei nella mappa per sapere di più. – Fonte: UNHCR

Rifugiati_6

 

Rifugiati_Numeri

 

Rifugiati_Ogni1000


_____________________________________________________________________________________________________________________

COSA SUCCEDE AD AREZZO?

Sabato 27 giugno 2015, in Piazza Sant’Agostino

Il territorio aretino, con professionalità e sensibilità, accoglie, forma e accompagna circa 300 richiedenti asilo nel percorso per la richiesta dello status di rifugiato. Segni Concreti vuole mettersi a fianco del lavoro quotidiano delle associazioni coinvolte nell’accoglienza con un’iniziativa creativa, visiva e d’impatto tesa a ricreare la condizione transeunte, tra realtà dei fatti, dolore e guerra, ricordi, felicità e famiglia delle migliaia di profughi che, nel mondo, si trovano a iniziare un nuovo cammino dai campi profughi.
Sabato 27 giugno 2015, in Piazza Sant’Agostino (Arezzo), dalle 16 alle 19 Segni Concreti sarà presente con un’istallazione, un’iniziativa creativa, visiva e d’impatto tesa a ricreare la condizione transeunte dei profughi, tra realtà dei fatti, dolore e guerra, ricordi, felicità e famiglia.

In questo modo, Segni Concreti si schiera a fianco del lavoro quotidiano delle associazioni coinvolte nell’accoglienza (Arci Comitato Regionale Toscano – SPRAR Arezzo – Arci Arezzo – Oxfam Italia- Pronto Donna – Libreria La Casa sull’Albero – Baobab- Eden Lab.

 

 

 

LA MARCIA DELLE DONNE E DEGLI UOMINI SCALZI - Venerdi 11 settembre 2015 – Piazza S. Jacopo – Arezzo

“Restiamo Umani”

Grazie per le fotografie a: Mapri, Tommaso Olmastroni, Federica Cicala, Lorena Pedulli.
Video

 

 

Cosa è nascosto nello smartphone di un rifugiato?

Testimonianza di Jean Marc Ndoubadegue dalla Repubblica Centrafricana – EUsaveLIVES

Sud Sudan, rendiamo visibili le loro storie – EUsaveLIVES

La situazione dei rifugiati siriani in Libano – EUsaveLIVES

L’accoglienza in Italia vista dagli altri – Vice News

Le ragioni di un viaggio – Vice News

intrappolati in Bulgaria – Vice News

 

Il Mediterraneo cimitero di massa – Vice News

Articoli

IlPost

Gli immigrati e gli alberghi

Da dove viene una delle storie più ripetute riguardo i richiedenti asilo e i loro alloggi in Italia: e soprattutto, è vera?

 

R
Profughi: “Troppo facile vincere gli appalti per assisterli

 

di Roberto Barbieri – Direttore Generale di Oxfam Italia