logo

David Ayvar – Sogni Concreti

Sogni Concreti –

Dieci secondi per raccontarli e una vita per realizzarli: questi sono i sogni.

 

 

“Lei è là, all’orizzonte.

Mi avvicino di due passi,

lei si allontana di due passi.

Faccio dieci passi

e l’orizzonte si sposta di dieci passi.

Per quanto cammini, mai la raggiungerò.

A cosa serve allora?

Serve a questo: a camminare.”

Lo scrittore Eduardo Galeano

si riferiva all’utopia.

Il sogno di oggi si chiama Marte

e non importa quanto distante

sia questo sogno,

l’importante è camminare nella sua direzione.

Buon strada, David.

 

 

 

 

 

 
LT_SogniConcreti_Pulsante_Bianco_W

Ogni mercoledì, Abdou M. Diouf ci condurrà e ci presenterà i Sogni Concreti.

 
 

Vai su ↑