logo

Tag

#‎BuongiornoConcreto

Bellissima scusa – #RadioConcreta

di Alessandro Ristori Radio concreta è stata una bellissima scusa per me. Una scusa utile per riascoltare canzoni che, più che semplicemente piacermi, mi ricordano momenti importanti della mia vita; per riguardare film e rileggere libri che hanno accompagnato la mia crescita; per prendermi del tempo per scrivere e farmi domande su dove sono e dove sto andando; per condividere stralci di pensieri e mostrare parte del
Read More

Parole Concrete – #RadioConcreta

di Agnese Pucci Radio concreta per me è stata un’occasione per raccontare a tantissime persone quali parole accompagnano la mia vita. Devo ringraziare davvero Segni Concreti per avermi dato questa possibilità perché con questa routine di post ho potuto liberare la mia creatività e indole nascosta di raccontarmi. La musica e l’arte in generale per me sono fonte primaria di energia, mi accompagnano da sempre e in
Read More

Mariposas – #RadioConcreta

di Gloria Gilardoni «Puoi cancellarmi dalla storia Con le tue aspre, distorte bugie, Puoi  buttarmi già nello sporco Ma io, come polvere, mi rialzerò» Maya Angelou       Quando Demo di Segni Concreti una settimana fa mi ha chiesto di fare per la terza volta la dj per Radio Concreta ho pensato immediatamente, da attivista di un Centro Anti Violenza, che mi aveva “regalato” la settimana del 25 novembre,
Read More

Coraggio di sentire – #RadioConcreta

di Lucia D’Aprea Abbiamo la possibilità di vivere tante esperienze, più o meno importanti. Oggi sono giunta al termine di questo percorso per me molto significativo, in cui ho avuto la possibilità di comunicare liberamente con tutti attraverso la musica, le foto e i pensieri. La fine di un percorso segna sempre, in qualche modo, l’inizio di un altro e io attraverso le mie sensazioni pubblicate sul momento
Read More

Quattro stagioni – #RadioConcreta

di Chiara  Becattini C’è un libro fra tutti che mio figlio Enea adora. Si chiama “Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi. Il racconto musicale in un giorno” di Katie Cotton, favolosamente illustrato da J. Courtney Tickle. Scorrendo le pagine illustrate la protagonista attraversa in questo magico viaggio tutte le stagioni – la colonna sonora è ovviamente tratta dall’opera di Vivaldi, e accompagna perfettam
Read More

Il momento – #RadioConcreta

di Bianca  Bisaccioni Per quanto mi riguarda non c’è musica bella o musica brutta, c’è solo quella musica che in quel preciso momento ti dice qualcosa: l’ascolti e sai che per sempre ti ricorderà quel preciso istante, quella precisa sensazione, quel momento della tua vita. Per questo non ho voluto scegliere le canzoni che preferisco, quelle che ascolto con più frequenza o quelle che lanciano un messaggio sociale prec
Read More

Condividere noi stessi tramite la musica – #RadioConcreta

di Irene  Severi Radio Concreta è stata per me l’opportunità di dare voce a pensieri ed emozioni; fare questo attraverso la musica è decisamente il metodo che preferisco. Aggrapparmi ad una canzone per esprimermi è quello che tento spesso di fare, è per questo che ho scelto durante l’intera settimana brani che potessero fare riferimento ad argomenti che conosco bene e sento particolarmente importanti. Ho affrontato t
Read More

Cosa è – #RadioConcreta

di Davide  Armento RadioConcreta è: tradizione e presente allo stesso tempo. ContaminAzione. InterpretAzione. ComUnioni di intenti. È stimolo. Condivisione. Vibrazioni Positive. Le stesse cose che ritrovate in questa esibizione di forte impatto emotivo e fisico. Davide  Domenica 21 ottobre #radioconcreta è tradizione e presente allo stesso tempo. [Cuorammille] sabato 20 ottobre [Notte fonda] · #radioconcreta è interp
Read More

Suonatori di accoglienza – #RadioConcreta

di Francesco Moody Germani Il viaggio è finito, sono tornato a casa. La valigia più leggera ma decisamente più piena. La musica è universale, unisce le diversità e le preserva amiche, è patrimonio dell’essere umano come ogni cosa che sia arte o cultura. Nella chitarra peruviana suonata stanca da un artista di strada c’è la stessa vibrazione malinconica della voce di Willie Nelson sul palco con davanti die
Read More

Soffia nel vento – #RadioConcreta

di Marco Aurelio Quante strade deve percorrere un uomo prima che lo si possa chiamare uomo? Sì, e quanti mari deve sorvolare una bianca colomba prima che possa riposare nella sabbia? Sì, e quante volte le palle di cannone dovranno volare prima che siano per sempre bandite? La risposta, amico mio, sta soffiando nel vento La risposta sta soffiando nel vento Quante volte un uomo deve guardare verso l’alto prima ch
Read More