logo

Tommaso Olmastroni – Sei StraOrdinario

Ogni donna, che va avanti, in questa società, giorno dopo giorno, dimostra di essere straordinaria, ed è necessario tenerlo presente.
 
Tommaso Olmastroni

 

 

Tommaso, 32 anni, lavora come IT officer presso Oxfam Italia.

Tra le altre, innumerevoli passioni, è a tutti gli effetti un “cerchiobottista” musicale e lavorare in radio sarebbe il suo sogno segreto.

Si descrive come <<idealista convinto, forse troppo idealista e poco convinto>> ed è fiero della sua profonda sensibilità.

Gli piacerebbe vivere a Sarajevo, che l’ha rapito e non l’ha abbandonato più: una città che, nonostante le ferite recenti e quasi mortali, si è rialzata senza scordarsi chi fosse.

 

<<Sei StraOrdinaria mi piace perché è una campagna di donne e uomini, per le donne. Mi piace perché è stato possibile partecipare anche come uomo, mi piace perché ogni donna, che va avanti, in questa società, giorno dopo giorno, dimostra di essere straordinaria, ed è necessario tenerlo presente. Perché noi siamo gli attori del cambiamento, noi per primi, dobbiamo agire per sensibilizzare e per cambiare le abitudini. E questo è il motivo fondamentale per cui ho deciso di partecipare.>>

 

 

Dicono di Tommaso

Guardarsi attraverso occhi diversi dai propri riserva spesso sorprese interessanti.
Puoi arricchire l’intervista con dediche, aneddoti, brevi descrizioni di Tommasso.
Scrivi a: segniconcreti@gmail.com

 

 

Scopri di più sulla campagna:

Format. Segni Concreti ©.

Vai su ↑